Switch to English Passare a Italiano

AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPOLibano e SiriaSede di Beirut

AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO  - Libano E Siria - Sede di Beirut | – ITALIAN AGENCY FOR DEVELOPMENT COOPERATION - Lebanon and Syria - Beirut Office Ambasciata d'Italia a Beirut European Union Presidency of the Council of Ministers - Lebanon

Tutela dei diritti delle donne migranti e rifugiate in Libano
Budget
859,217.00 €
Date di esecuzione
2014 - 2017
Ente Esecutore
ONG CeLIM
Partners
Caritas Lebanon Migrants Center (CLMC)
Status
40 %

Tutela dei diritti delle donne migranti e rifugiate in Libano

Il progetto vuole contribuire a tutelare i diritti fondamentali di donne migranti e rifugiati siriani in Libano. Il sostegno alle donne migranti avverrà attraverso il parziale rinnovamento dello shelter di Rayfoun e la fornitura di aiuti umanitari di base nel centro di Bourj Hammoud. Si prevedono sessioni di sostegno socio-psicologico e consulenza legale per la regolarizzazione di alcuni casi o per programmare il rientro in patria. Corsi di lingua inglese, araba e di formazione professionale saranno avviati per favorire un reinserimento nella società, unitamente ad attività ludico-ricreative per la gestione dello stress e della depressione.

Il sostegno alle donne siriane avverrà assicurando la distribuzione di aiuti umanitari e di cure mediche. Sessioni di assistenza socio-psicologica saranno assicurate per aiutare le donne a superare i traumi. Per favorire l’inserimento dei bambini siriani saranno avviati corsi psicosociali con il coinvolgimento di bambini palestinesi. Al fine di alleviare le tensioni sociali tra popolazione siriana e palestinese, uno spazio del campo verrà adibito a centro dove saranno condotte sessioni di conflict resolution.