Switch to English Passare a Italiano

AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPOLibano e SiriaSede di Beirut

AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO  - Libano E Siria - Sede di Beirut | – ITALIAN AGENCY FOR DEVELOPMENT COOPERATION - Lebanon and Syria - Beirut Office Ambasciata d'Italia a Beirut European Union Presidency of the Council of Ministers - Lebanon

"TA3LIM LIL JAMI3" - Maggiori opportunità educative per i bambini dei campi palestinesi di Ein El Hilweh e Rashidieh
Budget
746,638.80 euro
Date di esecuzione
2016 – 2018
Ente Esecutore
ONG Terres des Hommes
Partners
Naba'a - Developmental Action without Borders, ONG italiana EducAid, UNRWA
Status
in partenza

"TA3LIM LIL JAMI3" - Maggiori opportunità educative per i bambini dei campi palestinesi di Ein El Hilweh e Rashidieh

Il progetto si prefigge di offrire maggiori opportunità di educazione inclusiva, formale e non formale a minori nei campi palestinesi di Ein el Helweh e Rashidieh e favorire la scolarizzazione dei bambini rifugiati dalla Siria.Il progetto si presenta come seconda fase dell’iniziativa AID 9520, conclusasi il 18.09.2014 e realizzata anch’essa dalla ONG TdH in collaborazione con Naba’a. Tale iniziativa interverrà in 4 scuole UNRWA e nei due centri della Controparte, presenti nei campi palestinesi di Ein El Helwe e Rashidieh.

Nello specifico verranno forniti 3 insegnanti di sostegno per ogni scuola che affiancheranno quelli incaricati nell’implementazione dei curricula scolastici. Nei centri di Naba’a invece saranno realizzate lezioni di supporto per i bambini con difficoltà di apprendimento e per quelli non scolarizzati o in situazione di abbandono scolastico. Tramite il coinvolgimento dell’ONG EducAid sarà garantita la formazione sulle metodologie di educazione inclusiva rivolta a 16 insegnati. È prevista la realizzazione di una mappatura dei servizi educativi, sanitari e sociali disponibili in ogni campo che sarà aggiornata semestralmente e distribuita alla comunità locale in apposite campagne di sensibilizzazione. In ultimo saranno organizzati tre eventi annuali in ogni campo aperti a tutta la comunità e incentrati su particolari tematiche (istruzione, igiene, salute, ambiente).


Galleria Fotografica