Switch to English Passare a Italiano

AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPOLibano e SiriaSede di Beirut

AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO  - Libano E Siria - Sede di Beirut | – ITALIAN AGENCY FOR DEVELOPMENT COOPERATION - Lebanon and Syria - Beirut Office Ambasciata d'Italia a Beirut European Union Presidency of the Council of Ministers - Lebanon

Il restauro del Tempio di Giove a Baalbek

Il restauro del Tempio di  Giove a Baalbek
Le piccole dimensioni degli utensili, bisturi e pennelli, usati dai restauratori contrastano con quelle imponenti del colonnato del Tempio di Giove a Baalbek. Da più di un anno gli esperti italiani sono al lavoro sull’impalcatura che circonda le colonne per restituire al Tempio il suo antico splendore. Le abili mani dei restauratori italiani stanno rimuovendo le incrostazioni che nel corso dei secoli si sono depositate sulle colonne e, soprattutto, sui meravigliosi fregi del frontone. 
Mentre proseguono i lavori di pulizia e restauro la Direzione Generale delle Antichitàà libanesi, insieme agli esperti dell’UNESCO e a quelli italiani coinvolti nel programma, stanno valutando eventuali altri interventi per la tutela del monumnento. , 
"L’impalcatura che abbiamo realizzato – dice Renzo Broggi dell’impresa italiana che si occupa dei lavori – è un piccolo gioiello di ingegneria, perché non ha nessun punto di contatto con il monumento. La struttura ci permette di lavorare su tutta la superfice del colonnato e di realizzare studi approfonditi sulle reali condizioni, anche statiche, del monumento.”
Un impegno significativo per la Cooperazione Italiana, chiamata a intervenire su un monumento simbolo per il Libano, e non solo. "Il Tempio di Giove e il sito di Baalbek – ha detto Andreas Steiner, Direttore di Archeo – è importante per tutta l’umanità. È un luogo che va al di là della sua bellezza, perché testimonia l’incontro di civiltà e culture diverse che da questa città passavano per commercio e che da qui si lanciavano verso il Mediterraneo.”

Galleria Fotografica