Switch to English Passare a Italiano

AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPOLibano e SiriaSede di Beirut

AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO  - Libano E Siria - Sede di Beirut | – ITALIAN AGENCY FOR DEVELOPMENT COOPERATION - Lebanon and Syria - Beirut Office Ambasciata d'Italia a Beirut European Union Presidency of the Council of Ministers - Lebanon

HUMAN RIGHTS DAY a Beirut

HUMAN RIGHTS DAY a Beirut

In occasione del 67esimo anniversario della Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo, il Ministro libanese degli Affari Sociali Rachid Derbas e l’Ambasciatore d’Italia a Beirut Massimo Marotti hanno incontrato i giovani membri dei 6 Consigli Municipali dei Ragazzi provenienti da altrettante municipalità libanesi (Ajaltoun, Bebnine, Chyiah, Jdeideh-Bauchrieh-Sed, Rachaya, Tyr), coinvolti nel Programma bilaterale MOSAIC e la sua componente "Città amiche dei Ragazzi”. L’incontro ha costituito un’occasione unica per discutere i temi riguardanti la gioventù libanese.

Considerata l’attuale difficoltà del contesto libanese, i ragazzi e le ragazze hanno chiesto alle autorità di garantire la protezione e la promozione dei Diritti Umani. Hanno selezionato alcuni degli articoli contenuti nella Dichiarazione, attinenti alla loro condizione, quali: la vita, libertà e sicurezza (art. 3), il divieto alla tortura (art. 5), una giustizia equa e indipendente (art. 10), la liberta di espressione (art. 19), il diritto all’educazione (art. 26) e la partecipazione alla vita culturale (art. 27).

L’Ambasciatore d’Italia Massimo Marotti ha sottolineato quanto "la promozione dei diritti umani richieda un impegno da ogni persona, la consapevolezza dei nostri diritti, anche tra i più giovani e in famiglia, e il costante impegno di tutte le istituzioni, i consigli municipali, le scuole e i mezzi di informazione”.


Galleria Fotografica