Switch to English Passare a Italiano

AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPOLibano e SiriaSede di Beirut

AGENZIA ITALIANA PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO  - Libano E Siria - Sede di Beirut | – ITALIAN AGENCY FOR DEVELOPMENT COOPERATION - Lebanon and Syria - Beirut Office Ambasciata d'Italia a Beirut European Union Presidency of the Council of Ministers - Lebanon

Gestione Integrata dei Rifiuti Solidi a Baalbeck, Bekaa
Budget
2,500,000.00 €
Date di esecuzione
2010 - 2015
Ente Esecutore
Ministero dell'Ambiente
Partners
OMSAR (Minister of State for Administrative Reform), CDR, Unione delle Municipalità di Baalbeck, Municipalità di Baalbeck, UNDP, COSV
Status
40 % (estensione non onerosa approvata)

Gestione Integrata dei Rifiuti Solidi a Baalbeck, Bekaa

Il progetto prevede il rafforzamento dei servizi di gestione integrata dei rifiuti solidi urbani (RSU), attraverso la realizzazione di un pilot project nell’area di Baalbeck.

Da circa 40 anni, la Municipalità di Baalbek ed i villaggi ad essa afferenti accumulano e bruciano i propri rifiuti, non avendo altro luogo ove scaricarli, in quella che risulta essere l’antica cava romana da cui sono stati prelevati molti dei materiali utilizzati per la costruzione degli antichi templi della città.

Il progetto fornisce alla municipalità un’assistenza tecnica mirata, mediante le seguenti attività:

1) assessmente rafforzamento delle capacità tecnico-manageriali del personale del Ministero dell’Ambiente e formazione dello stesso;

2) progettazione della discarica controllata di Baalbek, da realizzare secondo le vigenti norme europee;

3) miglioramento del sistema di raccolta RSU;

4) riabilitazione dell’officina di manutenzione dei veicoli di raccolta RSU;

5) acquisto di un co-generatore termico ed elettrico per l’impianto di valorizzazione del biogas della discarica, che e’ stato costruito con fondi della Delegazione Europea.

Scopo del progetto è dunque provvedere alla riabilitazione del sistema di raccolta RSU della Municipalità di Baalbek. Durante tutte le fasi di progetto verrà svolto un corso di formazione per il personale tecnico-municipale, così da rendere possibile una futura e autonoma gestione dei rifiuti

Attraverso l’ausilio di expertise italiana e locale, l’iniziativa sta provvedendo al rafforzamento del Ministero dell’Ambiente Libanese (MOE) e congiuntamente alle necessarie valutazioni del sito individuato dalla Municipalità di Baalbek per la costruzione della discarica controllata.

 


Galleria Fotografica